copertina200niceforo
copertina800niceforo

Niceforo Foca. Un Imperatore Bizantino del X secolo (Gustave Schlumberger)

20.00

IN USCITA IL 14 MAGGIO

FORMATO A5

PAGINE 548

ISBN 978-88-3300-241-5

PRIMA EDIZIONE MAGGIO 2021

Descrizione prodotto

Dopo oltre 120 anni dalla sua pubblicazione in Francia, era doveroso offrire ai lettori italiani la possibilità di leggere, nella nostra lingua, uno dei più imponenti e al contempo piacevoli nonché noti capolavori di un ineguagliabile bizantinista quale fu Gustave Schlumberger. È francamente impossibile riassumere in poche righe i meriti di Schlumberger, ma proprio col riproporre un grande classico della storiografia come questa sua biografia di Niceforo Foca, Imperatore del X secolo, vogliamo far capire al pubblico italiano la portata del suo genio letterario e di studioso: la penna di Schlumberger si muove agile e descrive assedi e battaglie, eroismi e viltà, intrighi ed atti di valore con una piacevolezza di linguaggio ed una scorrevolezza che – purtroppo – non sempre si riscontrano tra gli storici, che hanno spesso sacrificato, in nome di un’asettica scientificità, la possibilità di emozionare e avvincere il lettore. Ma Schlumberger unisce le capacità di abile scrittore all’accuratezza dello storico, donandoci momenti di autentica emozione. Niceforo Foca (963-969) fu senza dubbio, nonostante la brevità del proprio regno, uno dei maggiori sovrani dell’Impero Bizantino, che ribaltò le sorti dell’annoso conflitto fra Arabi e Romani d’Oriente, riconquistando province da lungo tempo perdute, come Creta, Cipro, la Cilicia e la Siria e cercando di arginare il prepotere monastico. Nessuno studio o saggio su tale personaggio può stare alla pari per ampiezza, documentazione e accuratezza ricostruttiva al saggio qui riproposto.

La traduzione dal francese è di Mirko Rizzotto.

Gustave Schlumberger (Guebwiller, 17 ottobre 1844 – Parigi, 9 maggio 1929) è stato uno storico e numismatico francese, specialista in storia delle Crociate e dell’Impero bizantino. Fu membro dell’Académie des inscriptions et belles-lettres, presidente della Société des Antiquaires de France, e ha lasciato circa 200 opere e articoli su soggetti che riguardano la storia politica e la numismatica. La sua attività di numismatico fu premiata nel 1903 con l’assegnazione della medaglia della Royal Numismatic Society.

Mirko Rizzotto, nato nel 1976 in provincia di Verona, si è laureato in storia romana con il massimo dei voti presso l’Università di Padova. E’ stato conservatore del Museo Civico Archeologico di Cologna Veneta (Verona), nonché redattore presso la rivista di bizantinistica “Porphyra” diretta da Nicola Bergamo. Ha pubblicato a partire dal 2006 numerosi saggi storici; i suoi ultimi lavori più recenti sono state delle corpose biografie di Menandro I, re greco dell’India e di Attila, re degli Unni. Collabora con case editrici universitarie americane su temi inerenti la storia delle religioni.

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Niceforo Foca. Un Imperatore Bizantino del X secolo (Gustave Schlumberger)”