copertina2-200
copertina2-800

L’isola dell’ultimo ritorno (Folco Giusti)

18.00

IN USCITA IL 5 GIUGNO

FORMATO A5

PAGINE 532

ISBN 978-88-3300-182-1

PRIMA EDIZIONE GIUGNO 2020

Descrizione prodotto

Uno degli ultimi veri Romani, il praefectus urbi Claudio Rutilio Namaziano. Suo figlio Rufio, un tormentato cavaliere ante litteram. Il magister militum Flavio Aezio a far fronte alle orde barbariche, le rivalità tra le prime sette Cristiane, i santi, i guerrieri, i navigatori. Una vicenda, in parte vera, sulle ceneri della grande storia di Roma. Lampi di coraggio, di passione, di disperazione. Sullo sfondo, la natura meravigliosa, quasi indifferente, di una delle più belle perle del mar Tirreno.

Prefazione di Alessandro Fo.

Folco Giusti, nato nel 1943 a Lari (Pisa), si è laureato in Scienze Biologiche a Siena nel 1966. Subito intrapresa la carriera universitaria, nel 1983 è stato chiamato a ricoprire la cattedra di professore ordinario di Zoologia nel Corso di Laurea in Scienze Biologiche della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Siena. Specializzato in ricerche ultrastrutturistiche, sistematiche e biogeografiche sui molluschi, ha pubblicando circa 250 lavori a stampa in prevalenza su riviste internazionali. Ha inoltre prodotto numerosi capitoli di libri scientifici e naturalistici, alcune monografie e numerosi articoli divulgativi su giornali e riviste varie. Nel 1977 ha vinto il Premio “A. Garbini” e, nel 1979, il Premio “E. Zavattari”, ambedue per le sue ricerche zoologiche e naturalistiche. Ha ricoperto la carica di Presidente o di Segretario di numerose società scientifiche nazionali ed internazionali ed è stato membro di importanti organismi nazionali per la tutela dei beni ambientali e della fauna. Attualmente è Membro del Consiglio Direttivo dell’Accademia dei Fisiocritici di Siena e Presidente onorario della Società Malacologica Italiana. È cittadino onorario di Kansas City, Missouri, USA. Nel 2003 ha pubblicato una raccolta di racconti, intitolata Un’isola da amare. Capraia: storie di uomini e di animali, che, nel 2004, ha ricevuto il Premio Letterario “Castiglioncello-Costa degli Etruschi”.

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’isola dell’ultimo ritorno (Folco Giusti)”