copertina200
copertina800

Sul fondo del barile. Crisi sociale e recupero del sé (Lorenzo Merlo)

15.00

IN USCITA IL 26 OTTOBRE

COLLANA SAGGISTICA

FORMATO A5

PAGINE 182

ISBN 978-88-3300-084-8

PRIMA EDIZIONE OTTOBRE 2018

 

Categorie: ,

Descrizione prodotto

Il libro, che offre spunti e a volte chiede attenzione, narra lo sfascio delle ideologie della destra e della sinistra, passa dalla genesi del populismo, scorre i limiti del materialismo e quelli di un’umanità ridotta a economia, non tralascia l’egemonia occulta dei poteri finanziari, critica la scienza meccanicistica, osserva l’avvento del sincretismo tra tradizioni sapienziali e nuova scienza, propone una modalità spirituale per sfruttare la crisi totalizzante: identifica la prospettiva attraverso la quale l’uomo del prossimo paradigma vivrà il mondo. Sul fondo del barile, tra le macerie che tengono in piedi pericolanti facciate del passato, c’è la nuce dell’uomo circolare. Sul fondo del barile ha tre lettori: Chi trova conforto alle proprie posizioni; chi è in cerca del significato di apertura; chi cerca come svincolarsi dalle proprie chiusure.

Lorenzo Merlo (Milano, 1958) è giornalista, fotografo e guida alpina. Ha scritto su diverse testate sportivo-turistiche e tutt’ora collabora con gognablog.com e altri canali di informazione online (tra i quali ereticamente.net, vonmises.it, ilgiornaledelribelle.com, bioregionalismo-treia.blogsport.com, e luogocomune.net) occupandosi di ambiente, comunicazione, sicurezza e politica estera. È autore di “Sardegna wind and surfer spot” (Victory Project Book, 1993) e “Afghanistan: fede, cuore, ragione” (V.P.B., 2011).

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sul fondo del barile. Crisi sociale e recupero del sé (Lorenzo Merlo)”