copertina200

Sociologia della Devianza (Marylara Santilli)

15.00

FORMATO A5

PAGINE 136

ISBN 978-88-99747-80-0

PRIMA EDIZIONE GENNAIO 2017

Descrizione prodotto

Il libro racchiude tutte le teorie che hanno dato vita alla Sociologia della Devianza in un excursus che va dalla nascita di questa disciplina fino ai giorni nostri. Ci si sofferma in particolare sulle figure di Cesare Beccaria e di Cesare Lombroso, innovatori del proprio tempo e precursori delle moderne scienze forensi, e sugli studi innovativi della Scuola di Chicago. Il libro è diretto a tutti coloro che studiano la Sociologia della Devianza ma anche a coloro che vogliono avvicinarsi per la prima volta a questa materia.

Marylara Santilli, sociologa, studiosa di fenomeni violenti e impegnata nel contrasto alla violenza di genere. Laureata in Sociologia Ricerca Sociale e Criminologica presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti. Nell’anno 2016 consegue un Master in Criminologia e Psichiatria Forense presso l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino.

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sociologia della Devianza (Marylara Santilli)”