copertina200
copertina800

L’Avvocato Veneziano (Carlo Goldoni)

12.00

IN USCITA IL 15 FEBBRAIO

FORMATO A5

PAGINE 142

Copertina di Ivan Zoni

ISBN 978-88-3300-101-2

PRIMA EDIZIONE FEBBRAIO 2019

 

Descrizione prodotto

L’avvocato Alberto Casaboni giunge da Venezia a Rovigo per difendere Florindo in un processo contro Rosaura. Il compito sarà tutt’altro che facile, non solo per la vicenda giudiziaria ma, soprattutto, perché l’avvocato Alberto si innamora di Rosaura, la controparte. Riuscirà l’avvocato a portare a termine il suo dovere tenendo a bada i suoi sentimenti per Rosaura?

L’Avvocato Veneziano è una commedia di tre atti in prosa rappresentata con successo per la prima volta durante il carnevale di Venezia del 1750. L’opera propone un vero e proprio dilemma deontologico che coinvolge il protagonista nel corso della sua attività legale. Goldoni, che era anche avvocato, ha voluto con questa opera rendere omaggio alla professione dell’avvocato evidenziandone i caratteri di onorabilità, correttezza e reputazione. “Era ben giusto che all’onoratissima mia professione dar procurassi quel risalto, che giustamente le si conviene“.

L’immagine di copertina è stata realizzata da Ivan Zoni.

Carlo Goldoni (Venezia 1707 – Parigi 1793) è stato uno dei più prolifici ed importanti drammaturghi italiani. Le sue numerose opere sono conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Laureatosi in giurisprudenza a Padova, Goldoni ha esercitato la professione di avvocato sia a Pisa che nello Stato Veneto. Ma la sua vera passione è stata il teatro. Scrisse la prima commedia all’età di nove anni e frequentò numerose città in cerca di affermazione. Goldoni, protagonista dell’illuminismo, si distinse per aver innovato la “commedia dell’arte” attraverso una profonda riforma che ha reso il teatro più incline alla contemporaneità e al realismo.

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’Avvocato Veneziano (Carlo Goldoni)”