In offerta!
copertina200
copertina500

La Coscienza di Zeno (Italo Svevo)

15.00 12.00

FORMATO A5

PAGINE 370

Copertina di Ivan Zoni

ISBN 978-88-3300-102-9

Descrizione prodotto

Il protagonista del romanzo Zeno Cosini racconta in prima persona sei momenti significativi della sua vita, momenti che sono divenuti oggetto di un percorso di psicoanalisi intrapreso dallo stesso Zeno e poi interrotto. Il romanzo si apre, infatti, con la “finzione letteraria” che vede il fantomatico Dottor S., lo psicologo che ha in cura Zeno, affermare di pubblicare per vendetta le memorie del suo paziente dopo la decisione di quest’ultimo di interrompere anzitempo la terapia. Zeno proviene da una famiglia ricca e ha un rapporto conflittuale col padre. Tale elemento caratterizzerà le insicurezze di Zeno nell’affrontare la vita e i rapporti umani al punto da credersi malato. Anche “La Coscienza di Zeno”, seguendo un filo conduttore che ha accompagnato tutta la produzione letteraria dell’autore, affronta il tema dell’inettitudine dell’uomo contemporaneo.

Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz nacque a Trieste il 19 dicembre 1861. E’ stato autore di tre romanzi, numerosi racconti brevi e opere teatrali. I primi riconoscimenti e il successo letterario arrivarono solo pochi anni prima della sua morte avvenuta a Motta di Livenza il 13 settembre 1928. La Coscienza di Zeno è il suo romanzo più noto.

L’immagine di copertina è stata realizzata da Ivan Zoni.

Seguici sui Social 🙂

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Coscienza di Zeno (Italo Svevo)”